Mattonella effetto cemento

Pavimentare usando la mattonella effetto cemento

Quello che oggi viene chiamato gres porcellanato, con tutte le sue diverse tipologie come: il gres porcellanato effetto legno, l’effetto marmo, pietra, i pavimenti industrial ecc. nascono in realtà dalla primordiale mattonella effetto cemento. Le prime piastrelle che vennero storicamente create, oltre alle ceramiche cotte (maioliche e monocotture) furono sicuramente i primi agglomerati di cemento, polvere di marmo e pietre. Le famose cementine, rappresentarono l’inizio delle pavimentazione moderne.

327 71 38 908

ASSISTENZA E ORDINI TELEFONICI DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 19:00

Scopri tutti i Pavimenti Effetto Cemento
0%

Da prima usato per creare delle pose in opera, come oggi si fa ad esempio con le resine, realizzate quindi, da veri e propri artisti e artigiani che, ricreavano mosaici e decorazioni particolari, con la loro maestria e sapienza. Mescolando insieme frammenti di marmo e pietre, insieme col cemento davano vita a delle opere d’arte ancora oggi presenti, soprattutto in palazzi importanti o chiese.

La mattonella effetto cemento oggi

Abbiamo visto storicamente da dove è nata l’idea di usare il cemento come materiale per pavimenti, tuttavia oggi con la parola mattonelle effetto cemento si indicano dei prodotti molto diversi. Partiamo dal materiale di cui sono composte le nuove mattonelle, queste infatti sono attualmente, degli agglomerati di gres porcellanato che simulano, ripropongono cioè il materiale naturale. Questo chiaramente per scongiurare le problematiche che il cemento ha. Il gres è un materiale molto resistente, inassorbente, antibatterico che può essere lavorato in fase di produzione, in maniera tale da poter rappresentare qualsiasi tipo di materiale, compreso il cemento. Questa è infatti la seconda caratteristica dei pavimenti e delle piastrelle effetto cemento di oggi, che richiamano la matericità ed i colori, tipici delle colate di cemento, dei massetti o dei pavimenti industriali. Texture apparentemente omogenee che però riproducono in modo accattivante e preciso le diverse imperfezioni delle lavorazioni precedenti.
Non più quindi delle lavorazioni artistiche, ma l’interpretazione reale del cemento, nella sua forma più grezza.

Mattonella effetto cemento e cementine

Parlando dei pavimenti effetto cemento e delle mattonelle che nel corso della storia dei pavimenti si sono susseguite nelle case degli italiani (e non solo), non possiamo certo dimenticare le cementine. Questa particolare tipologia di piastrelle (solitamente 15×15 o 20×20) sono state il primo esempio di produzione industriale di pavimentazioni. Vennero ideate e realizzate con il boom della rivoluzione industriale dei primi del ‘900. Ancora oggi troviamo tra i pavimenti effetto cemento molte rivisitazioni di queste storiche piastrelle. Granigliati e fondi molti fitti, con talvolta dei decori geometrici o floreali. L’evoluzione naturale poi è stata indirizzata verso i formati 30×30 degli anni ’60 con delle graniglie molto più grosse di marmo.

Mattonella effetto cemento ceramicheaz.it

Siamo arrivati alla nostra idea di mattonella effetto cemento che abbiamo voluto inglobare tra i nostri prodotti dallo stile così particolare. La nostra visione di mattonella effetto cemento, ci fa individuare non solo il consueto pavimento effetto cemento, ma anche i pavimenti industrial, come l’evoluzione naturale di questa idea stilistica
I pavimenti industrial infatti, racchiudono al loro interno una serie di prodotti e di simil pietra, cemento, resina che si prestano squisitamente ad interpretare nel migliore dei modi questo moderno ed informale stile di arredare. Vi consigliamo quindi di ricercare nel nostro store, il design più giusto ad interpretare i vostri progetti.

Visita il nostro shop

Alcuni Pavimenti Effetto Cemento, visita il nostro store per scopririli tutti quanti!


Ceramicheaz.it è di proprietà di EHOME360 - Via Don Minzoni 82, Carovigno (BR) - P.IVA: IT 02608370744 - REA: BR–158708